Parole di latte torte di pannolini Home Chi sono Come lavoro E-Shop     Contatti

17.5.11

Piccole soddisfazioni: i primi frutti del nostro orto sul balcone



Qualche tempo fa avevo scritto un post su come costruire un piccolo semenzaio fai da te. Ebbene nel frattempo le piantine sono germogliate, le abbiamo travasate nei vasi grandi sul terrazzo e nelle cassette della frutta e stanno crescendo dandoci le nostre piccole grandi soddisfazioni.

Coinvolgere i bambini in questa "avventura " del giardinaggio e della creazione di un mini orto fra terriccio, ghiaia, piantine e vasi è una piacevole occasione per conoscere più da vicino la natura, trasmettere loro l'amore per le piante e insegnandogli a prenderne cura con reponsabilità.
Per Anastasia è motivo di orgoglio vedere crescere le sue piantine, chissà poi quando saranno pronte da raccogliere e mangiare!!! Sarà una buona occasione di sviluppare la capacità di saper pazientare, perchè per raccogliere buoni frutti occorre sapere aspettare.
Per ottenere discreti risultati basta veramente poco: un balcone esposto al sole, buona terra, semini e tanto entusiasmo.

Per i contenitori andranno benissimo cassette della frutta che potete rivestire sul fondo e ai lati internamente con tessuto non tessuto o con fogli di zanzariera.


Questo è un ottimo modo per riciclarle. Qui potete trovare una bella idea per decorarle e renderle più gradevole nel vostro balcone.






Un altro abbellimento per il vostro orto e spunto per attività da fare con i vostri bambini è la creazione di tags o etichette per indicare la coltivazione delle piantina. Noi ne abbiamo create di due tipi utilizzando rigorosamente materiali riciclati...ma questo è un altro post...vi do un indizio..cannucce e tappi di bottiglia.

2 commenti:

marifra79 ha detto...

Avere un piccolo orto è sempre stato uno dei miei sogni!! Dev'essere una bella soddisfazione raccogliere i frutti... un abbraccio e buonissima serata

Waiting ha detto...

noi giochiamo con i fiori in giardino. Alla Ciccia piace un sacco piantare i semini e dare da bere alle piante e ai fiori.
Ed è felicissima di vedere i primi fiori che stanno spuntando