Parole di latte torte di pannolini Home Chi sono Come lavoro E-Shop     Contatti

4.2.13

Lavoretti per San Valentino: cuori mandala con sale colorato

Avete mai provato a colorare il sale? Se avete dei pennarelli che non vanno più poi e' il momento giusto per provare. Prendete dei pennarelli o appunto i feltrini interni se non funzionano più. Colorate il sale suddiviso per ciotoline. Potete fare colorare ai bimbi che si divertiranno a girare il loro pennarello dentro le mucchiette di sale.
Una volta che avete preparato tanti colori, disegnate dei semplici grandi cuori mandala ( cuori suddivisi in sezioni grandi o piccole a seconda dell'età del bimbo), e fate colorare con colla e sale le varie diverse parti formatasi. Ginevra si è divertita moltissimo: questo lavoretto e' utile sia per l'apprendimento dei colori, sia per il discorso del tatto, nell'avvicinare il bambino a giocare con qualsiasi materiale, alla percezione dello spazio nella suddivisione in spazi diverse dei cuori.
Con questo cuore potete realizzare dei bellissimi bigliettini di San Valentino.
Sapete cosa sono i mandala?
Colorare i mandala è una attività ricchissima di potenzialità sia per i bambini sia per gli adulti. Le forme e i colori del mandala permettono al bambino di concentrarsi, ottenendo equilibrio e tranquillità.
Grazie alle forme simmetriche poste attorno a un centro mentre colorano un Mandala riescono a rilassarsi, a concentrare e nello stesso tempo a dilatare la mente, ritrovando la calma e l'equilibrio. Provare per credere.









2 commenti:

RITA - Faccio e Disfo ha detto...

Bellissimi! Io coloro il riso con i colori alimentari, ma questa idea è fantastica: di solito mi spiace sempre buttare i pennarelli se hanno ancora un po' di inchiostro, ma d'altra parte è odioso usarli per colorare... mitica! Oggi faccio la fatidica "cernirnita del pennarello esaurito" e preparo tutto!

Anonimo ha detto...

Si può fare anche coi gessetti...è anche meno tossico!