Parole di latte torte di pannolini Home Chi sono Come lavoro E-Shop     Contatti

27.5.12

Segnalibri estivi con sassolini colorati coi pastelli a cera (e altri lavoretti)


Ecco il secondo lavoretto che ho realizzato per Crayola una marca di prodotti creativi per bambini (di tutte le età !) che conosco da sempre e con cui vado molto sicura.
Questa volta ho utilizzato i pastelli a cera, la confezione ricchissima da ben 64 colori, ce ne sono veramente un’infinita varietà di sfumature e fra l’altro la cosa inusuale e carina è che incorporato nella confezione c’è il temperino adatto ai pastelli, cosicché se si dovessero spuntare potete rimediare facendo la punta al colore, ricordandosi di togliere preventivamente la carta.

I colori sono veramente ricchi e coprenti e facili da stendere, a prova delle mie piccole pesti.
La cosa interessante dei pastelli a cera è che si prestano davvero a svariatissime tecniche di coloritura. Per esempio conoscete la tecnica del frottage? E’ una tecnica meravigliosa che permette di  utilizzare una superficie in rilievo, come una monetina, ma anche elementi naturali come una foglia o una conchiglia per creare lavori stupendi. Si mette il foglio sulla superficie e si strofina il pastello…come per magia comparirà la traccia dell’oggetto sottostante.
E ancora potete usare i pastelli chiari come il bianco, il giallo e l’azzurrino sul cartoncino nero, l’effetto sarà sorprendente. Poi ci sono le tecniche del graffito e del puntinismo. Ma davvero l’utilizzo dei colori a cera si presta a infinite modalità di pittura e allo sviluppo di tanti lavoretti creativi.
Io per esempio ho utilizzato i pastelli a cera Crayola per realizzare dei segnalibri estivi e colorati adatti sia per i bambini che per noi adulti.
Ho tenuto da conto i bastoncini dei ghiaccioli, meglio se un po’ più larghi (come gli abbassa lingua del medico per intenderci), qualche bianco sassolino levigato raccolto durante una passeggiata lungo il fiume e colla a caldo o anche vinilica se realizzate il lavoretto insieme ai bambini.
Fra l’altro potrete approfittarne appunto per organizzare una gita con la vostra famiglia alla ricerca di questi sassolini, anche per favorire i giochi all'aperto con la manipolazione di elementi naturali.
Poi ho messo i sassolini su un foglio di carta da forno a scaldare nel forno caldo a 220°C per un quarto d’ora circa. Attenzione questo è un lavoro da fare lontano dai bimbi o solo con quelli più grandi a cui avete fatto le opportune raccomandazioni.

Una volta che i sassolini si sono scaldati, togliete la teglia dal forno e senza farli raffreddare, con i pastelli iniziate a disegnare sui sassolini: il colore a contatto con la superficie calda si scioglierà e otterrete un bellissimo effetto. Potete mischiare tante sfumature insieme, visto che ce ne sono ben 64 differenti. Una volta che avrete dipinto tutti i sassolini (attenti a non scottarvi!) lasciate asciugare il tutto qualche minuto. Se volete potete anche dare una mano di lucido all’acqua, ma secondo me non serve: i colori sono già ricchi e brillanti di per sé.



Prendete i bastoncini dei gelati e incollate i vostri sassolini colorati: ecco degli originalissimi estivissimi segnalibri.






Con i sassolini colorati potete anche inventarvi altre tecniche. Con una calamita incollata dietro potrete creare dei simpatici magneti per il frigorifero oppure decorare una cornice con tante pietre “pastellate”, sembrano dei veri gioielli colorate con questa tecnica. Il colore sciogliendosi è trasparente e lucido come marmo.
 Articolo sponsorizzato

4 commenti:

la Peste impasta ha detto...

ma che chicca..il pastello che si scioglie uniformando il colore e le varie sfumature!!! wao!
e poi.. il temperino non lo ricordavo mica.. o forse ai miei tempi (se pur non lontani) non c'era!?
a presto ti seguo mooolto volentieri
simona la peste

Rosi Jo' ha detto...

questa è creatività pura! bravissima

valeria ha detto...

Io bambini con cui sperimentare non ne ho, ma questo devo assolutamente provarlo! Bellissima idea! Grazie!

Anonimo ha detto...

brava valentina! bellissima questa idea!!